Premiati i vincitori dell’edizione 2011 di Fare Green

L’Eco Boulevard dell’A22 è risultato il progetto vincitore di Fare Green, la mostra-concorso dell’eccellenza green trentina organizzata in ambito Festival Economia. Altri premi e altre menzioni nel corso della premiazione svoltasi lo scorso 15 giugno presso la Fondazione Bruno Kessler di Trento.

«Attraverso un piano di innovazione strategica guidato da principi di sostenibilità economica, sociale e ambientale, Autobrennero sta contribuendo a ridefinire  i parametri della gestione e dello sviluppo di grandi infrastrutture». Queste le motivazioni che hanno portato ad assegnare al progetto “Eco Boulevard” dell’Autostrada del Brennero il primo premio di Fare Green, la mostra-concorso dell’eccellenza green trentina organizzata da Habitech in ambito Festival Economia 2011. Il premio è stato consegnato dal Presidente di Habitech Sergio Bortolotti mercoledì 15 giugno presso la Fondazione Bruno Kessler di Trento.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Seminario di studio/Bolzano

Martedi 14 dalle 16,30, Palazzo provinciale 11, Via Renon 4

 Seminario di studio

“Reinventing A22”

Nuove ecologie per l’autostrada del brennero/Eine neue Ökologie für die Brennerautobahn

Un confronto tra amministratori, ricercatori e tecnici sul futuro ecologico delle infrastrutture alpine- gespräche um die Zukunftsökologie der Alpinen Infrastrukturen: Verwalter, Techniker und Benutzer begegnen sich;

L’appuntamento è per martedi prossimo, 14 giugno dalle 16,30 presso il Palazzo provinciale 11, Via Renon 4, a Bolzano per il seminario “Reinventing A22-Nuove ecologie per l’autostrada del Brennero, promosso dal Laboratorio/Osservatorio TALL (Trentino Alto Adige Advanced Land-scape design Lab della Facoltà di Ingegneria di Edile/Architettura di Trento) nell’ambito della seconda edizione della Biennale-laboratorio ALPS in collaborazione con la Provincia Autonoma di Bolzano (Assessorato all’Urbanistica, Ambiente ed Energia), A22 Autostrada del Brennero SpA.

Pubblicato in A22 | Lascia un commento

Fare Green: ecco i vincitori al Festival dell’Economia di Trento

Autostrada del Brennero S.p.A. è tra i nove finalisti selezionati, con il progetto “eco boulevard” attivo

http://www.faregreen.it

Conclusa la prima fase di “Fare Green”, la mostra-concorso organizzata da Habitech nell’ambito del Festival dell’Economia. Conto alla rovescia per poter ammirare i 9 progetti, prodotti e servizi selezionati, che saranno esposti presso Palazzo Roccabruna a Trento dal 2 al 19 giugno 2011.

Valorizzazione del territorio e risparmio energetico, social housing, benessere della persona, modelli economici innovativi, gestione etica produttiva delle piccole aziende agricole, progettazione integrata, case in legno, mobilità alternativa.

Il Trentino delle imprese e dei professionisti impegnati concretamente nella sostenibilità presentano al Festival dell’Economia le proprie migliori proposte, selezionate secondo criteri scientifici di sostenibilità nel concorso “Fare Green. Saperi e pratiche sostenibili per nuovi modelli di sviluppo consapevole” organizzato da Habitech – Distretto Tecnologico Trentino in partnership con Trentino Sviluppo e il Comune di Trento.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Flex.scape/noisebarrier – dolo.MITI

Flex.scape funziona secondo due principali sistemi di percezione da parte di chi viaggia lungo l’autostrada.
1) visione frontale: il cono ottico è più stretto a velocità più alte. La barriera viene percepita come un elemento continuo.
2) visione laterale (passeggero): le barriere permettono di guardare attraverso di esse, venendo percepite come elemento di fatto trasparente.
Alla barriera sono associate diverse tecnologie innovative (pannelli trasparenti fonoassorbenti, costole, produzione), alcune consolidate altre in fase di sperimentazione.

dolo.MITI (honeycomb noisebarrier)
La barriera “osmotica”antirumore, fonoassorbente, fotovoltaica, fotocatalitica.
La barriera funziona secondo un sistema di aggregazione basato su un’unica geometria di base esagonale; il modulo di fatto è pensato in varie configurazioni, sia relativamente ai materiali che alle tecnologie integrate.
Questa modularità di base, permette inifinite possibilità di configurazione, in maniera da rendere la barriera capace di adattarsi ai diversi contesti paesistici ed alle differenti richieste prestazionali.
Inoltre la facile industrializzazione prevede il contenimento dei costi di produzione nelle fasi di realizzazione e assemblaggio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

I prototipi sono stati sviluppati dal gruppo di ricerca dell’Università di Trento

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

verso infrastrutture osmotiche / towards osmotic infrastructures

Sintesi del progetto-ricerca, edita in occasione della conferenza nazionale della SIU (Società Italiana degli Urbanisti)  Torino 24/26 marzo 2011;  del Fuori Salone / Milano design week, edizione Maggio 2011; della mostra Ecopoli VS Metropoli – Trento

Consulta l’intero documento

testi di Corrado Diamantini, Pino Scaglione, Chiara Rizzi, Stefania Staniscia, Mosè Ricci, Vincenzo Cribari

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

foto mostra Palazzo Firmian (TN)

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

ecopoli vs metropoli

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

A22 system

Pubblicato in A22 | Lascia un commento

La valle dell’Adige



video realizzati da Alessandro Busana e Mattia Tamanini

Pubblicato in A22 | Lascia un commento